Avviso pubblico per l’utilizzo di unità immobiliari di Aler rivolto ad associazioni no profit, onlus ed organizzazioni similari, fondazioni o cooperative sociali

Aler e TelefonoDonna, insieme nei quartieri per aiutare le donne vittime di violenza

L’avanzare dei mesi estivi, accende inevitabilmente il riflettore su tutte le problematiche legate a solitudine ed emarginazione nella nostra città. Per questo motivo, parte in queste settimane la collaborazione tra Aler Milano e Telefono Donna, Associazione che offre il proprio aiuto alle donne e alle famiglie in difficoltà, affrontando i più disparati tipi di disagio femminile: dalla crisi esistenziale, a quella domestica, alla depressione alla solitudine, dai problemi di comunicazione all’interno e al di fuori della famiglia, ai problemi di ordine legale o psicologico legati alla separazione o al divorzio, fino ai casi di maltrattamento e di violenza psicologica. Solo nel 2014 sono 1200 le richieste giunte direttamente all’Associazione provenienti da tutta Italia.

La collaborazione nasce con l’obiettivo di individuare le situazioni di disagio direttamente dall’interno dei quartieri e mettere in moto da subito meccanismi di aiuto e sostegno delle vittime. Infatti, come conferma la stessa esperienza dell’Associazione, è necessario che esista un metodo veloce per mettersi subito in contatto con qualcuno, attraverso un riferimento immediato, nel preciso momento di lucidità in cui la vittima decide di “denunciare” la propria situazione.

L’iniziativa parte in questi giorni attraverso la diffusione di un numero telefonico – 02.6444.3043/02.6444.3044 –  da contattare per ricevere immediatamente e gratuitamente servizi di assistenza e sostegno: ascolto telefonico, assistenza psicologica, assistenza legale, couselling e gruppi di auto mutuo soccorso.

Comunicato stampa

Locandina

Riapertura procedure di gara per il servizio di pulizia e affini su patrimonio Aler in Milano

Il giorno 17/07/2015 si terranno le sedute pubbliche delle gare in oggetto per il proseguimento delle rispettive procedure.

 

 

 

Attivati nuovi contributi regionali, un aiuto per chi acquista la propria casa Aler Milano

E’ possibile da oggi presentare domanda per usufruire del contributo economico messo a disposizione da Regione Lombardia per l’acquisto del proprio alloggio di proprietà Aler. Il sostegno economico è destinato agli inquilini assegnatari o loro familiari che abbiano ricevuto formale proposta di acquisto e che siano collocati.

Clicca qui per tutte le informazioni e per scaricare la documentazione.

Riapertura procedure di gara per il servizio di pulizia e affini su patrimonio Aler in Milano

Il giorno 9/07/2015 si terranno le sedute pubbliche delle gare in oggetto per il proseguimento delle rispettive procedure.

Bando per la cessione delle partecipazioni di VivereInsieme Srl

E’ pubblicato il bando di asta pubblica per la cessione delle partecipazioni nella società VivereInsieme srl – partecipata di Aler Milano -, con sede in Milano, via Quarenghi 26.

 

 

Asta per la locazione di negozi a Rozzano

E’ pubblicato il bando d’asta per l’assegnazione in locazione di 7 negozi di proprietà Aler a Rozzano. L’asta si svolgerà il 23 luglio 2015 alle ore 11 presso la sala conferenze della sede Aler di Viale Romagna, 26.

Di seguito è possibile scaricare la documentazione per partecipare al bando e l’elenco delle date per i sopralluoghi.

 

CALENDARIO SOPRALLUOGHI

INDIRIZZOPLANIMETRIAFOTO
Viale Liguria 33logo adobeLIGURIA 33 ROZZANO
Viale Liguria 37logo adobeLIGURIA 37 ROZZANO
Via Mimose 16logo adobeMIMOSE 16 ROZZANO
Via Mimose 25logo adobeMIMOSE 25 ROZZANO
Via Mimose 29logo adobeMIMOSE 29 ROZZANO
Via Mimose 55logo adobeMIMOSE 55 ROZZANO
Via Mimose 67logo adobeMIMOSE 67 ROZZA

 

 

Aperto il bando d’asta per le Villette del Quartiere del Sarto

E’ pubblicato il bando per la vendita all’asta del compendio di edilizia residenziale composto da 11 villette all’interno del Quartiere Del Sarto a Milano.

Clicca qui per informazioni e documentazione.

Regione e Aler tracciano il bilancio dei primi sei mesi di attività dall’approvazione del piano di risanamento

A sei mesi circa dall’avvio del Piano di risanamento aziendale approvato dalla Giunta regionale Regione e Aler hanno diffuso i dati dell’andamento delle attività.

Importanti risultati sono stati ottenuti sia per quanto riguarda il recupero degli alloggi sia sulle assegnazioni, sono state consegnate complessivamente circa  oltre 600 case, tra bando deroghe e bandi speciali, in particolare con la procedura di attribuzione di abitazioni che necessitano lavori minimi. Prosegue senza sosta la lotta alle occupazioni grazie al lavoro svolto dal Nucleo Tutela patrimonio in collaborazione con le forze dell’ordine, che ha permesso di intervenire positivamente in 458 casi di occupazione abusiva.  Grande attenzione è stata data al Piano Straordinario vendite che conta circa 500 inquilini che hanno aderito all’avvio delle procedure di acquisto e 71 alloggi già venduti all’asta. Altro capitolo importante del Piano di risanamento avviato lo scorso dicembre è la lotta alla morosità colpevole. Saranno valutati con attenzione piani di rientro personalizzati, in relazione alle possibilità economiche dell’inquilino e, viceversa, è previsto un contrasto fermo nei confronti di quanti, avendone le possibilità, non corrispondono ad ALER canoni e spese. A questi morosi colpevoli ALER avvierà una rigorosa azione di contrasto pignoramenti mobiliari e immobiliari fino allo sfratto. Sono stati, infatti, segnalati all’autorità giudiziaria circa 20 assegnatari che hanno dichiarato il falso nell’autocertificazione dei redditi.  Infine, nell’ambito del tema del contenimento dei costi, sono stati completati i procedimenti necessari per la dismissione di tutte le società controllate e/o partecipate dell’Azienda.

TASI 2015 – Contributo a favore degli assegnatari di alloggi sociali

E’ possibile consultare e scaricare la documentazione relativa al pagamento della TASI per l’anno 2015 per i cittadini  del Comune di Milano e dei Comuni della provincia.